Archivi del mese: novembre 2016

Giorgio Maria Mazzoli

Nato a Roma il 16 maggio 1973.

Formazione

Aprile 1999, laurea in Giurisprudenza presso la LUISS-Guido Carli, con voti 110/110 e lode, discutendo una tesi in diritto commerciale dal titolo “I mercati azionari del London Stock Exchange: struttura, disciplina e funzionamento” (Relatore: Prof. Avv. Gustavo Visentini; Correlatore: Prof. Avv. Diego Corapi).

Borsista ERASMUS presso la Copenhagen Business School dall’agosto al dicembre del 1995.

Esperienze professionali

Nel periodo marzo-giugno del 1995 ha svolto uno stage presso l’area legale della TAV – Treno Alta Velocità S.p.A. L’attività svolta ha avuto ad oggetto l’analisi delle problematiche di natura contrattuale e pubblicistica connesse ai rapporti allora in essere, da una parte, con gli enti finanziatori del Progetto AV(AC) e, dall’altra, con i c.d. General Contractors.

Nel 1999 ha svolto uno stage di ricerca presso la Divisione Informativa Societaria della CONSOB, avente ad oggetto la comparazione tra la normativa italiana, quella britannica e quella statunitense in relazione agli obblighi informativi inerenti l’offerta al pubblico e/o l’ammissione a quotazione di obbligazioni strutturate, covered warrants e crediti cartolarizzati.

A seguito del conseguimento della laurea in Giurisprudenza, ha collaborato con la cattedra di diritto commerciale del Prof. Gustavo Visentini, svolgendo ricerche sul tema della responsabilità degli amministratori delle società e degli strumenti di difesa contro le scalate ostili secondo la normativa statunitense.

Nel febbraio 2003 ha partecipato ai Seminari di aggiornamento sulla riforma del diritto societario presso il Centro Studi dell’Ordine degli Avvocati di Roma.

Ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione forense dinanzi alla Corte di Appello di Roma nel settembre 2003.

Lingue straniere

Lingua Inglese: fluente, parlato e scritto.

Lingua Portoghese: discreto.

Attività professionale stragiudiziale

Dal gennaio 2000 esercita la propria attività professionale con “Vinti & Associati”, nelle due sedi di Roma e Milano, occupandosi prevalentemente di attività in ambito stragiudiziale su tematiche concernenti il diritto commerciale, societario e dell’impresa.

Particolare attenzione è stata dedicata alle problematiche societarie, con l’assistenza ai clienti per:

– la costituzione di veicoli societari in Italia ed all’estero:
– la redazione di statuti e di patti parasociali;
– l’assistenza ai Consigli di Amministrazione ed agli altri organi societari;
– la redazione delle delibere e delle decisioni di amministratori o soci;
– l’assistenza nella gestione delle società anche in riferimento a problematiche afferenti modifiche statutarie, aumenti di capitale, finanziamenti ed altri apporti dei soci;
– l’assistenza nell’ideazione, programmazione ed attuazione di operazioni straordinarie e nella redazione degli atti connessi (aumenti o riduzioni di capitale sociale volti a consentire l’ingresso di nuovi soci nella compagine societaria o la loro uscita anche mediante recesso, conferimenti di aziende o rami di azienda).

In tale ambito, ha maturato una specifica esperienza anche nella redazione di accordi negoziali tra i membri di raggruppamenti temporanei di imprese o consorziati per la disciplina dei rapporti interni ai fini della partecipazione e della successiva esecuzione di commesse pubbliche (appalti ordinari o integrati, affidamenti a contraente generale, concessioni di costruzione e gestione).

Ha, altresì, svolto la propria attività in sede di studio, di programmazione e di attuazione di operazioni di project financing. In tale ambito, ha partecipato alla redazione della documentazione, anche negoziale, prodromica alla presentazione di proposte ad opera dei promoters e svolto attività di assistenza nelle negoziazioni con l’amministrazione e con gli istituti finanziatori, nonché nella fase di gestione degli interventi affidati. Le operazioni seguite hanno riguardato interventi finalizzati alla realizzazione di rilevanti infrastrutture, quali porti, linee metropolitane, impianti dissalatori e parcheggi.

E’ stato invitato quale relatore al convegno organizzato dall’Associazione Costruttori Edili di Napoli (ACEN) nel maggio 2010 dal titolo “Project Financing: i rapporti interni alla società di progetto. Da costruttore a gestore”.

E’ stata espletata un’intensa attività anche ai fini della predisposizione dei modelli organizzativi e della costituzione degli organismi interni di vigilanza di cui al D.Lgs. 231 del 2001.

Particolarmente intensa l’attività di redazione di contratti anche nell’ambito di operazioni di acquisizione, quali preliminari di cessione di partecipazioni sociali, di aziende o rami di azienda, nonché contratti d’appalto, d’opera e di servizi e accordi transattivi.

L’attività svolta ha avuto ad oggetto anche l’assistenza nelle trattative, la negoziazione e la redazione di contratti in lingua inglese.

Ha altresì curato il coordinamento generale delle attività di due diligence nell’ambito di operazioni di acquisizione di rilevanza nazionale ed internazionale.

Attività professionale giudiziale

In ambito giudiziale si è in particolare occupato di controversie afferenti:

  1. ambito societario:

– azioni di responsabilità nei confronti dei componenti degli organi sociali;

– impugnazione di delibere societarie (incluse quelle aventi ad oggetto l’approvazione di bilanci d’esercizio);

– esercizio del diritto di recesso da parte del socio;

– esercizio del diritto di controllo da parte del socio;

– denunce di gravi irregolarità al collegio sindacale ed all’autorità giudiziaria;

– revoca degli amministratori o liquidatori;

  1. ambito commerciale:

– azioni di adempimento o risoluzione;

– azioni di risarcimento del danno;

– azioni di nullità e di annullamento.

 

Attività professionale in ambito arbitrale

Ha partecipato alla gestione di controversie in materia commerciale e societaria, anche in veste di membro di Collegi Arbitrali o di Arbitro Unico, in procedimenti arbitrali avviati secondo il regolamento della Camera Arbitrale Nazionale ed Internazionale di Milano e della Camera Arbitrale di Bergamo.

 

Attività professionale quale membro di organi societari

Ha svolto le funzioni di Consigliere di Amministrazione e Amministratore Delegato in una Società Holding con partecipazioni di controllo:

  • in una società leader a livello mondiale nella prestazione di servizi aeroportuali (Safe Bag S.p.A., oggi quotata nell’AIM della Borsa Italiana);
  • in società operanti nel settore della produzione e distribuzione cinematografica (Moviemax S.p.A., oggi quotata in Borsa Italiana, e M2 Pictures S.r.l.);
  • in quello delle produzioni musicali (Mirakhan Entertainment S.r.l.) ed in quello immobiliare (RG Real Estate S.r.l.).

 

Dal maggio 2010 al giugno 2013 ha svolto le funzioni di Sindaco Effettivo in una società operante nel settore della locazione finanziaria di veicoli facente parte di un gruppo leader a livello mondiale nel settore dell’autonoleggio (Gruppo Europcar).

 

È altresì stato membro supplente del collegio sindacale di una società di costruzioni tra le prime 30 in Italia per fatturato (ICS Grandi Lavori S.p.A.).

 

Attività in altri ambiti.

Dal 2014 si è dedicato allo studio della tecnologia Blockchain, delle criptovalute e degli smart contracts.

 

Nel 2015 ha pubblicato un articolo sulla materia, intitolato “Sulla qualificazione giuridica del pagamento in bitcoin o in altra criptovaluta: una ipotesi ricostruttiva alternativa più aderente alla natura del fenomeno”, nel portale di approfondimento sulle problematiche giuridiche connesse alle criptovalute CoinLex (https://coinlexit.wordpress.com/2015/03/25/sulla-qualificazione-giuridica-del-pagamento-in-bitcoin-o-in-altra-criptovaluta-una-ipotesi-ricostruttiva-alternativa-piu-aderente-alla-natura-del-fenomeno/).

 

Nel 2015 ha partecipato alla costituzione dell’Associazione delle imprese attive nel settore della tecnologia Blockchain in Italia (AssoB.it) in cui ha rivestito la carica di Presidente dell’Organo di Controllo ed attualmente riveste la carica di Consigliere Delegato e Tesoriere.

 

Nel medesimo anno ha partecipato alla costituzione, quale socio fondatore, della FehuLabs Ltd, con sede nel Regno Unito, per lo sviluppo e la commercializzazione di software che consentono di dare attuazione in forma automatizzata alle previsioni di particolari forme contrattuali, così da eliminare o ridurre rischi di inadempimento.

 

Nel 2016 ha partecipato in qualità di relatore:

– al seminario tenutosi presso il Dipartimento di Economia e Finanza della LUISS Guido Carli “Bitcoin: due facce della stessa moneta”;

– al convegno organizzato dall’associazione Euronotaries dal titolo “Titolo esecutivo e “self enforcing contractsNotai e Avvocati davanti alla sfida del blockchain” tenutosi a Milano presso in data 4 novembre;

– al convegno dal titolo “Le Criptovalute e la Blockchain rivoluzionano il mondo. Innovare per cambiare in tempo” organizzato dall’On.le Marco Baldassarre presso la Sala del Refettorio, Palazzo San Macuto, della Camera dei Deputati (http://www.radioradicale.it/scheda/492056/le-criptovalute-e-la-blockchain-rivoluzionano-il-mondo-innovare-per-cambiare-in-tempo);

– al convegno dal titolo “Exchange – Opportunità per il sistema Italia” organizzato dall’On.le Marco Baldassarre presso la Sala del Refettorio, Palazzo San Macuto, della Camera dei Deputati (https://www.youtube.com/watch?v=j8PHsH8C7tk).

 

Nel 2017 ha partecipato in qualità di relatore:

– al convegno tenutosi presso il centro Luiss Enlabs in Roma con un intervento in tema di “Bitcoin, Blockchain e Smart Contracts: implicazioni tecniche e giuridiche” (https://www.youtube.com/watch?v=Mr_RWB2u8J0).

 

E’ consulente stabile di diverse start-up operanti nel settore della tecnologia blockchain quali Bitboat Ltd. (Regno Unito), Eternity wall (Italia), Helperbit S.r.l. (Italia), Inbitcoin S.r.l. (Italia) e Robocoinitalia Ltd. (Regno Unito).